Scuole Infanzia

ANNO SCOLASTICO 2019-2020

 

NOI...COME LEONARDO

video

 

 

CIAO BAMBINI! MI CHIAMO LEONARDO

SONO STATO DEFINITO SCRITTORE, PITTORE, IVENTORE E GIOCOLIERE          MA IO RESTO QUEL CHE SONO: MI CHIAMO LEONARDO E SO GIOCARE:       CON LA LUCE, CON L'ACQUA, IL SOLE E IL TEMPO CHE PASSA E A VOLTE SFUGGE:           LO RINCORRO, LO TROVO E LO PERDO DI NUOVO. ECCO COSA MI PIACE:               CERCARE CIO' CHE SI NASCONDE E SCOPRIRE LE COSE CHE NON SO!

FORZA BAMBINI SARO' VOSTRO COMPAGNO DI VIAGGIO, PARTIAMO INSIEME PER QUESTA AVVENTURA LUNGA UN ANNO!

 

Con LEONARDO in ogni Scuola dell'Infanzia dell'Istituto affrontiamo i campi di esperienza seguendo metodologie e obiettivi comuni.

LEONARDO INVENTORE

Vengono stimolate nei bambini la curiosità e la cretività, la voglia di fare, di sperimentare e di inventare con l'uso dei materiali convenzionali (colori, colla, forbici etc...) e non (materiale di recupero). I bambini sperimentano i momenti di previsione, progettazione, costruzione e sono coinvolti nel trovare le soluzioni più adeguate, passando acnche attraverso l'accettazione e il superamento dell'errore.

LEONARDO PITTORE...

Leonardo ci permette anche di sperimentare varie forme di arte con l'uso di diversi materiali.

LEONARDO SCRITORE

In campo linguistico viene dato spazio all'ascolto e all'"invenzione" di storie passando attraverso l'analisi delle emozioni per caratterizzare i personaggi; le filastrocche inventate o conosciute permettono di giocare con le parole trovando rime, assonanze o significati.

LEONARDO MATEMATICO

Con i numeri e le quantità i bambini vengono stimolati all'analisi e al problem solving.

LEONARDO IN MUSICA

I bambini vengono guidati all'ascolto e alla coralità d'insieme, alla produzione di ritmi e all'uso  di strumenti musicali.

LEONARDO CONOSCITORE DEI CORPO UMANO

Attraverso il gioco psicomotorio i bambini sperimentano tutte le possibilità di movimento, affinando gli schemi motori di base(correre, saltare, rotolare), la coordinazione e la motricità fine.

L'impostazione di questo percorso rende consapevoli i bambini delle proprie capacità, dell'importanza dell'ascolto e del confronto all'

Questo sito utilizza cookie tecnici.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie